2 varianti di frittatine di ceci facili e veloci

2 varianti di frittatine di ceci facili e veloci: sono deliziose e comode da preparare all’ultimo minuto magari con qualche verdura già cotta avanzata nei giorni precedenti. Io le ho preparate in due varianti, la prima con spinaci e aglio e la seconda con funghi e cipolla. Una bella insalata assieme e in pochissimo la cena è pronta.

2 varianti di frittatine di ceci facili e veloci
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 frittatine a variante
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Frittatine con spinaci

100 g farina di ceci
150 g acqua
500 g spinaci
2 spicchi aglio
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva

Frittatine con funghi

100 g farina di ceci
150 g acqua
170 g funghi
Mezza cipolla rossa
1 cucchiaio salsa tamari (o salsa di soia)
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva

Passaggi

Frittatine con spinaci

1. Puliamo gli spinaci e gli spicchi d’aglio

2. Facciamo soffriggere l’aglio in un po’ d’olio

3. Aggiungiamo gli spinaci, sale e un pochino d’acqua e facciamo cuocere finchè si ammorbidiscano

4. Prepariamo la pastella con farina di ceci ed acqua, sale e volendo delle spezie a piacere (se abbiamo tempo lasciamo riposare la pastella un paio d’ore, altrimenti usiamola anche subito)

5. Mettiamo gli spinaci cotti nella pastella e amalgamiamo

6. In una padella antiaderente versiamo delle cucchiaiate di pastella dando col cucchiaio una forma piatta e rotonda

7. Facciamo cuocere fino a doratura da entrambi i lati, girando con cautela dopo qualche minuto

Frittatine spinaci e funghi

Frittatine con funghi

1. Puliamo i funghi e tagliamoli a fette

2. Puliamo e tagliamo la cipolla e facciamola soffriggere in un po’ d’olio

3. Aggiungiamo i funghi, la salsa tamari e facciamoli cuocere finchè si ammorbidiscano

4. Prepariamo la pastella con farina di ceci ed acqua, sale e volendo delle spezie a piacere (se abbiamo tempo lasciamo riposare la pastella un paio d’ore, altrimenti usiamola anche subito)

5. Mettiamo i funghi nella pastella e amalgamiamo

6. In una padella antiaderente versiamo delle cucchiaiate di pastella dando col cucchiaio una forma piatta e rotonda

7. Facciamo cuocere fino a doratura da entrambi i lati, girando con cautela dopo qualche minuto

Note e variazioni

Se siete di fretta e non avete verdure avanzate dai giorni precedenti, potete usare anche verdure surgelate, saranno buone lo stesso, la cosa più importante è mangiare verdure . Verranno circa 8 frittatine a variante, quindi in totale 16, ma dipende anche da quanto le fate grandi.

Consigliati da Il Girasole Verde

Padella con 4 cerchi
Ceppo di coltelli autoaffilante
Tagliere in bambù

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento