Anko, crema dolce di fagioli azuki

Anko, la crema di fagioli azuki ha un sapore molto dolce, molto utilizzata in Giappone per farcire diversi dolci. È preparata con fagioli azuki che possono essere più o meno frullati secondo i propri gusti. I dolcetti più famosi sono i dorayaki, diventati famosi grazie al personaggio dei cartoni animati Doraemon che ne andava pazzo.

Ci sono diversi modi di preparare l’anko, di seguito troverete la ricetta più facile che ci sia, io i fagioli azuki li ho frullati abbastanza bene ma potete anche non farlo e schiacciarli solo un pò con la forchetta, come preferite.

Ecco la ricetta dei dorayaki, la versione a modo mio, quindi vegani e senza zucchero raffinato, è d’obbligo, ripieni appunto dell’anko, la crema di fagioli azuki. Clicca qui per vedere la ricetta

Anko,  crema di fagioli azuki
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaGiapponese

Ingredienti

100 g fagioli azuki (Cotti)
50 g eritritolo
1 pizzico sale

Passaggi

1. Mettiamo i fagioli cotti e scolati bene in un contenitore alto e frulliamo fino alla consistenza che ci piace di più. Aggiungiamo un pochino d’acqua se non riusciamo a frullare bene.

2. Mettiamo la crema di fagioli in una casseruola e aggiungiamo l’eritritolo e il pizzico di sale

3. Mettiamo sul fuoco e iniziamo a mescolare facendo sciogliere il dolcificante e continuiamo finché inizia ad addensare, considerando che si addenserà ancora raffreddandosi

4. Mettiamo in un contenitore largo e lasciamo raffreddare

5. La nostra crema di azuki è pronta per essere usata come farcitura in tante ricette

Note e variazioni

Se non avete i fagioli azuki potete prepararla anche con i fagioli bianchi, molto usata anche quella in Giappone

Consigliati da Il Girasole Verde

Mixer 3 in 1 Moulinex

Casseruola Lagostina

Cucchiai in silicone

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

Altre ricette con:

Seguimi su:

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento