Ragù di lenticchie vegan

Uno dei modi migliori per condire la pasta secondo me è il ragù. In questa ricetta ho utilizzato le lenticchie che diventeranno morbide e si amalgameranno benissimo al sugo, con cui potremo anche farcire delle ottime lasagne (clicca per leggere anche la ricetta della besciamella vegetale). Prova il ragù di lenticchie vegan e dimmi cosa ne pensi.

Ragù Di Lenticchie Vegan
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 cipolla
1 carota
costa di sedano
250 lenticchie secche
Mezzo bicchiere vino bianco
600 g passata di pomodoro
500 g acqua
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Come fare il ragù di lenticchie vegan

Passaggi

1. Mettiamo in ammollo le lenticchie per 30 minuti.

2. Puliamo e tritiamo le verdure e facciamole soffriggere qualche minuto in 2 cucchiai di olio.

3. Aggiungiamo le lenticchie sciacquate bene.

4. Facciamo rosolare qualche minuto poi aggiungiamo il vino bianco e facciamo evaporare.

5. Aggiungiamo la passata e l’acqua.

6. Cuociamo a fiamma bassa 40 minuti, o più se necessario, col coperchio.

Deve avere una consistenza cremosa.

Note e variazioni

Si conserva 3 giorni in frigo. Io lo congelo in vasetti per averlo sempre pronto da scongelare all’occorrenza.

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento