Cous cous di cavolfiore

Il cous cous di cavolfiore è una ricetta semplicissima, un modo alternativo e gustoso di preparare il cavolfiore.

Solitamente, nella gran parte di ricette, il cavolfiore si cuoce ma può tranquillamente essere mangiato anche crudo. In questo caso per beneficiare appieno delle proprietà del cavolfiore non cuocerlo troppo, deve rimanere croccante.

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g cavolfiore (peso da pulito)
1 cucchiaio olive taggiasche denocciolate (abbondante)
80 g ceci cotti, bolliti
225 g funghi
1 cucchiaino capperi sotto sale
1 spicchio aglio
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
prezzemolo essiccato
paprika

Passaggi

1. Dividiamo il cavolfiore in cimette e sciacquiamole sotto l’acqua corrente

2. Asciughiamo bene le cimette con un panno pulito, frulliamole, aggiungendole un po’ alla volta nel mixer, fino ad ottenere un risultato simile al cous cous e mettiamo da parte in una ciotola

3. Sciacquiamo i capperi dal sale e sminuzziamoli con il coltello

4. Sminuzziamo anche una parte di olive taggiasche (facoltativo)

5. Mettiamo in padella un po’ di olio extravergine d’oliva e facciamo soffriggere l’aglio spremuto con uno spremiaglio o sminuzzato con il coltello

6. Quando l’aglio comincia a colorirsi, aggiungiamo i capperi e le olive sminuzzati, i ceci ,i funghi e facciamo cuocere e insaporire qualche minuto

7. Infine aggiungiamo in padella il cavolfiore, il sale, l’altra parte di olive taggiasche non sminuzzate e facciamo insaporire il tutto uno o due minuti al massimo. Il cavolfiore deve rimanere croccante.

8. Aggiungiamo spezie e aromi a piacere, io ho messo un po’ di paprika e del prezzemolo

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento