Crema di anacardi

Una crema (o burro) molto versatile da preparare con un solo ingrediente. Da spalmare sul pane o per condire la pasta, ma la crema di anacardi è ottima anche per preparare dei dolci.

Con un frullatore abbastanza potente riuscirai con un po’ di pazienza ad ottenere la crema utilizzando solo anacardi, ma se il tuo frullatore non è molto potente puoi aggiungere un cucchiaio d’olio e di acqua per facilitare l’operazione.

Crema di anacardi
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g anacardi

Passaggi

1. Se gli anacardi non sono già tostati, vi consiglio di tostarli su una teglia da forno (statico a 160° per circa 10 minuti), per ottenere una crema di anacardi più gustosa

2. Successivamente frulliamoli in un mixer abbastanza potente fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Ci vogliono diversi minuti, abbiate pazienza 🙂

Note e variazioni

Per evitare il surriscaldamento del mixer, azionalo ad intervalli di un minuto circa.
Puoi conservare la crema di anacardi all’interno dei barattolini (aiutandovi con una spatola) per diverse settimane fuori frigo, essendoci come unico ingrediente il 100% di anacardi ha una lunga durata, inoltre potete utilizzarla sia per ricette salate che dolci.
Puoi seguire lo stesso procedimento anche utilizzando altra frutta secca (nocciole, mandorle….)

Consigliati da Il Girasole Verde

Mixer 3 in 1 Moulinex
Barattolini 200ml
Leccapentole

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

Altre ricette con:

Seguimi su:

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento