Friggitelli ripieni

I friggitelli ripieni sono un ottimo e sfizioso antipasto ma diventano anche un secondo in base alla quantità. Perfetti anche freddi o mangiati il giorno dopo.

I friggitelli sono dei piccoli peperoni verdi dolci, ottimi anche semplicemente saltati in padella, come condimento per la pasta oppure ripieni come in questo caso.
Li ho preparati in friggitrice ad aria per non rinunciarci nelle giornate calde, ma puoi cuocerli tranquillamente anche in forno tradizionale.

Friggitelli ripieni
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10 friggitelli
  • CucinaItaliana

Ingredienti

10 friggitelli
250 g ceci cotti
1 cucchiaio capperi sotto sale
8 pomodori secchi sott’olio
6 olive verdi denocciolate
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
erbe aromatiche (a piacere)

Passaggi

1. Tamponiamo i ceci con carta assorbente e sciacquiamo i capperi. Tagliamo a metà le olive e i pomodori secchi.

2. Mettiamo in un mixer i ceci, i capperi, le olive, i pomodori secchi e le erbe aromatiche. Frulliamo non troppo finemente lasciando il composto granuloso.

3. Assaggiamo il composto, aggiustiamo di sale se necessario e mettiamo da parte

4. Laviamo e puliamo i friggitelli tagliando la parte alta e svuotandoli dai loro semi

5. Riempiamo i friggitelli con il composto aiutandoci con un cucchiaino o con una sac à poche

6. Mettiamo i nostri friggitelli in friggitrice ad aria e facciamo cuocere per 10 minuti a 180° (oppure in forno normale preriscaldato per circa 15 minuti), e comunque fino al livello di cottura desiderato

Altre ricette con:

Seguimi su:

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento