Frittelle di cous cous funghi e cavolo

Adoro le frittelle ed oggi ho preparato queste deliziose ma semplici frittelle di cous cous funghi e cavolo cappuccio.

Per prepararle ho voluto utilizzare vEGGs, un sostitutivo dell’uovo, ma puoi utilizzare anche una pastella con farina di ceci ed acqua.

Perfette come secondo piatto accompagnate da una semplice insalata, ma ottime anche per un buffet. Naturalmente puoi utilizzare le verdure che preferisci e insaporirle con qualche spezia o aroma.

Altre ricette con cous cous:

Frittelle Di Cous Cous
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni15 frittelle
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

100 g cous cous
1 cipolla (piccola)
150 g funghi
150 g cavolo cappuccio
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
spezie (a piacere)
2 vEGGs (sostitutivo dell’uovo)

Per ottenere 2 vEGGs

74 ml acqua
1 cucchiaino olio extravergine d’oliva

Passaggi

1. Portiamo a bollore 225 ml di acqua, con un pizzico di sale. Spegniamo il fuoco, versiamo l’acqua in una ciotola assieme ad il cous cous e lasciamo riposare 10 minuti coprendola con un coperchio

2. Nel frattempo laviamo, puliamo le verdure e tagliamole in piccoli pezzi

3. Facciamo soffriggere la cipolla con un po’ d’olio extravergine d’oliva, dopodiché aggiungiamo i funghi ed il cavolo, saliamo, copriamo e lasciamo cuocere, mescolando di tanto in tanto (aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua se necessario)

4. Una volta pronte le verdure, aggiungiamole al cous cous, precedentemente sgranato con una forchetta

5. In una ciotola mettiamo gli ingredienti per i due vEGGs e mescoliamo fino ad ottenere la consistenza simile ad un uovo, poi uniamo a tutto il resto degli ingredienti

6. Scaldiamo la padella con il fondo un strato di olio extravergine d’oliva, formiamo le frittelle prendendo una cucchiaiata del composto e diamo la forma alla frittella, mettiamola in padella e facciamole rosolare qualche minuto, girandole con delicatezza. Continuiamo così fino a finire il composto

Altre ricette con:

Seguimi su:

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento