Funghi trifolati

I funghi trifolati sono un piatto tipico della mia regione, il Piemonte. Sono molto semplici e molto veloci da preparare con pochissimi ingredienti.

E’ importante non lavare i funghi, perchè assorbirebbero troppa acqua che rilascerebbero poi in cottura, è sufficiente pulirli con un panno umido. Sempre per lo stesso motivo, cioè ottenere dei funghi non acquosi e non molli, la cottura deve essere veloce e assolutamente senza coperchio.

Sono perfetti per accompagnare la polenta come ho fatto io, ma anche per condire la pasta, bruschette, o come ripieno di altre ricette magari frullandone una parte.

Funghi trifolati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g funghi misti
1 spicchio aglio
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 mazzetto prezzemolo
q.b. pepe
q.b. sale

Passaggi

1. Puliamo i funghi con un panno inumidito (senza lavarli) e tagliamoli a fettine o a pezzetti non troppo piccoli

2. Laviamo, tamponiamo con un panno e tagliuzziamo il prezzemolo

3. Versiamo un cucchiaio di olio extravergine d’oliva in padella e facciamo soffriggere l’aglio spremuto tramite lo spremiaglio (o schiacciato) fino a doratura

4. Aggiungiamo i funghi, il prezzemolo, mescoliamo e lasciamo cuocere a fiamma medio alta senza coperchio per 3 minuti

5. Aggiungiamo il secondo cucchiaio di olio extravergine d’oliva e proseguiamo la cottura per altri 2-3 minuti (volendo aggiungiamo ancora un po’ di prezzemolo)

6. A fine cottura saliamo i funghi ed aggiungiamo il pepe (preferibilmente macinato sul momento)

Note e variazioni

Io ho utilizzato funghi misti, ma va benissimo utilizzarne anche soltanto un tipo.
Li ho serviti come accompagnamento alla polenta, ma sono perfetti anche come ripieni o per condire la pasta.

Consigliati da Il Girasole Verde

Ceppo di coltelli autoaffilante
Padella antiaderente
Spremiaglio

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

Altre ricette con:

Seguimi su:

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento