Insalata russa vegana

Un antipasto freddo, sfizioso e gustoso, come sapore praticamente identica alla tradizionale insalata russa. L’insalata russa vegana si prepara con verdure a dadini, bollite e arricchite con la maionese vegetale (clicca qui per la ricetta).

Spesso preparata per i pranzi speciali, come quello di Natale, ma perfetta anche con il caldo a ferragosto, oppure per un aperitivo. Ne esistono diverse varianti con aggiunta di altri ingredienti, secondo i propri gusti. Io questa volta ho preparato la ricetta con gli ingredienti di base.

Insalata russa vegana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g patate
150 g carote
100 g piselli
q.b. sale

Passaggi

1. Laviamo e puliamo le verdure, tagliamo le patate e le carote a cubetti piccoli, cercando di mantenere le stesse dimensioni

2. Mettiamo a bollire le verdure in pentole separate, questo aiuterà ad ottenere una cottura e dei colori perfetti. Facciamo cuocere le carote per 6 minuti, le patate per 4 minuti ed i piselli per 7 minuti. I tempi di cottura sono indicativi

3. Quando pronte scolare le verdure e lasciarle raffreddare. Nel frattempo prepariamo la maionese vegetale

4. Uniamo la maionese vegetale alle verdure e lasciamo raffreddare in frigo un’oretta prima di servire

Note e variazioni

Si conserva per qualche giorno in frigorifero.
Volendo puoi aggiungere altri ingredienti come ad esempio: olive e sott’aceti.

Consigliati da Il Girasole Verde

Casseruola antiaderente
Ceppo di coltelli autoaffilante
Colino a maglie strette

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

Altre ricette con:

Seguimi su:

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento