Salsa alle alghe

L’alga nori è tra le alghe più ricche di proteine, fino al 40%! Naturalmente molto ricca di minerali e vitamine. Solitamente la si usa nella preparazione del sushi, ma perché non utilizzarla anche in altri modi? Io ho preparato questa salsa alle alghe da utilizzare come condimento, su dei crostini, per accompagnare delle verdure crude, ma anche sulla pasta la proverò prossimamente. Gli ingredienti, oltre all’alga nori, sono pochissimi e puoi aumentarli o diminuirli a seconda dei tuoi gusti. Puoi anche sostituire l’alga nori con un’altra alga o farne un mix, il sapore di mare è assicurato.

Altre ricette con cui utilizzare l’alga nori:

Salsa Alle Alghe
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 fogli alga nori
2 cucchiai salsa tamari (o salsa di soia se non sei celiaco)
1 cucchiaino aceto
q.b. cipolla essiccata (facoltativa)
q.b. semi di sesamo (facoltativi)

Come fare la salsa alle alghe

Passaggi

1. Mettiamo a bagno l’alga nori tagliata a pezzetti in acqua calda per 5 minuti

2. Strizziamo l’alga e mettiamola in un becher, tenendo però la sua acqua da parte

3. Aggiungiamo nel becher: la salsa tamari, l’aceto, il grattugiato vegetale (clicca qui per leggere la mia ricetta), la cipolla (o altri aromi a piacere) e frulliamo con un frullatore ad immersione, versando un po’ di acqua delle alghe, se necessario, per raggiungere la giusta consistenza

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento