Spaghetti al profumo di mare

Premetto subito che non è una ricetta inventata da me, trovai questa ricetta nel web diversi anni fa e l’ho rifatta parecchie volte, la trovo davvero gustosa e molto veloce da preparare. Se sapete con certezza chi ha avuto per prima questa genialata di usare i pistacchi scrivetelo nei commenti, io purtroppo non lo ricordo più.
Gli spaghetti al profumo di mare è un piatto in cui le vongole vengono appunto sostituite dai pistacchi e per dare il sapore di mare si aggiungono le alghe, io solitamente metto l’alga nori ma anche altre alghe andranno bene lo stesso.

Spaghetti Al Profumo Di Mare
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3-4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g spaghetti integrali
150 g pistacchi non salati
10 capperi
1 foglio alga nori
8 pomodorini
1 spicchio aglio
1 bicchiere vino bianco
prezzemolo
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
limone

Come fare gli spaghetti al profumo di mare

Passaggi

1. Mettiamo in acqua calda per 20 minuti, in due ciotole separate, i pistacchi e l’alga nori tagliata a pezzetti piccoli

2. Passati i 20 minuti sgusciamo un terzo dei pistacchi (circa 50 grammi), scoliamo l’alga nori e mettiamoli da parte

3. Versiamo un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva in una padella e facciamo soffriggere per 1-2 minuti l’aglio sminuzzato o schiacciato con lo spremiaglio ed i capperi precedentemente sciacquati bene

4. Quando l’aglio si è colorito aggiungiamo l’alga nori scolata e tutti i pistacchi

5. Alziamo la fiamma, aggiungiamo un bicchiere di vino bianco, riabbassiamo la fiamma e facciamo sfumare per un paio di minuti

6. Infine, aggiungiamo i pomodorini tagliati in 4 parti, mezzo bicchiere d’acqua, sale e facciamo cuocere per 10 minuti a fiamma bassa con coperchio

7. Nel frattempo mettiamo a cuocere gli spaghetti, scoliamoli ancora ben al dente e aggiungiamoli in padella e facciamo insaporire un minutino aggiungendo il prezzemolo sminuzzato e una spruzzata di limone

Seguimi su:

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Spaghetti al profumo di mare”

  1. Sembra molto invitante la ricetta, ma non capisco cosa sono quella specie di palline chiare nella foto vicine ai pistacchi. È possibile che manchi qualche ingrediente?

  2. Ciao Manuela, credo tu ti riferisca sempre ai pistacchi, quelli con il guscio, mentre altri sono senza. Comunque puoi usarli anche tutti sgusciati se preferisci, è solo per estetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento