Zuppa di lenticchie

Le lenticchie sono il mio legume preferito. Versatili, più digeribili e più veloci da cuocere rispetto agli altri legumi. La zuppa di lenticchie la preparo tantissime volte durante i periodi freddi, ma trovo modo di mangiare le lenticchie anche in estate in altre deliziose ricette. Le lenticchie sono una buona fonte di proteine e di carboidrati complessi, sono molto ricche di ferro, fosforo e vitamine del gruppo B. Sono ricche di fibre e povere di grassi, quindi un ottimo alleato per la nostra salute.

Zuppa di lenticchie
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 carote
1 cipolla
1 spicchio aglio
4 foglie cavolo verza
200 g lenticchie secche (verificate sulla confezione che non abbiano bisogno di ammollo)
600 ml brodo vegetale (o acqua)
200 g passata di pomodoro
1 dado da brodo vegetale
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
alga kombu (1 pezzetto)

Passaggi

1. Puliamo le verdure e tritiamo cipolla, aglio, carote e verza. Potete tagliarle in pezzi più o meno piccoli secondo i vostri gusti.

2. Facciamo rosolare le verdure in una pentola con un pochino di olio per circa 3 minuti.

3. Aggiungiamo le lenticchie e lasciamole insaporire un paio di minuti.

4. Aggiungiamo il brodo o l’acqua, la passata di pomodoro e un pezzetto di alga kombu.

5. Dal bollore cuociamo 30 minuti circa.

6. Controlliamo la cottura ogni tanto e se si asciuga troppo aggiungiamo altra acqua calda o al contrario facciamo cuocere ancora qualche minuto se ci sembra ancora troppo liquido.

7. Aggiustiamo di sale e serviamo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento