Brownies senza zucchero e senza farina

I brownies sono un dolce tipico statunitense chiamato così per il colore scuro. Si taglia a quadrotti, è comodo per una merenda e puo’ essere personalizzato ricoprendolo con glassa o aromatizzandolo secondo i propri gusti, ad esempio vaniglia o menta.
I brownies nella ricetta originale è preparato con burro e uova. Io ho voluto prepararli non solo senza burro e uova ma anche senza farina e senza zucchero, utilizzando le batate, i datteri e lo sciroppo d’acero.
I brownies senza zucchero e senza farina di questa ricetta sono adatti a tutti, anche ai celiaci per l’assenza di farina. I brownies senza zucchero e senza farina sono ottimi, provateli!

Brownies Senza Zucchero E Senza Farina
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni12 pezzi circa
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti


300 g batata
50 g nocciole
50 g sciroppo d’acero
12 datteri
50 g tahina
50 g cacao amaro in polvere
30 g cioccolato fondente al 70%

Come fare i brownies senza zucchero e senza farina

Passaggi

1. Mettiamo i datteri secchi in una ciotola con acqua tiepida

2. Sciacquiamo la batata e bucherelliamola con uno stuzzicadenti, avvolgiamola in un pezzo di carta assorbente inumidito e cuociamola in microonde 7 minuti alla massima potenza. Verifichiamo la cottura inserendo una forchetta al centro

3. Intanto che cuoce la batata, tritiamo grossolanamente le nocciole e il cioccolato fondente

4. Quando la batata è cotta, peliamola, mettiamola in una ciotola capiente e schiacciamola con una forchetta fino a ridurla in purea

5. Scoliamo i datteri e teniamo da parte l’acqua dell’ammollo

6. Frulliamo i datteri con lo sciroppo d’acero, la tahina e il cacao amaro

7. Aggiungiamo questa crema alla batata schiacciata, le nocciole e il cioccolato

8. Mescoliamo bene e se risulta troppo asciutto aggiungiamo un pochino di acqua dei datteri fino ad ottenere una bella crema

9. Mettiamo il tutto in un contenitore oliato e livelliamo ad un altezza di uno/due centimetri massimo

10. Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti

Note e variazioni

Se non avete il microonde puoi anche far bollire la batata.
Anche le mandorle al posto delle nocciole sono ottime.

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rimani aggiornato con le email settimanali

La tua e-mail non verrà mai ceduta a terzi da parte nostra e potrai disiscriverti in ogni momento