Panna cotta vegana con agar agar

La panna cotta vegana con agar agar e crema di mango è davvero simile in tutto alla classica panna cotta, sia come consistenza che come sapore.
In pochi minuti puoi ottenere un dolce che piace a tutti in versione totalmente vegetale. L'agar agar è un addensante vegetale insapore ottenuto dalle alghe, che sostituisce in maniera perfetta la gelatina e ormai puoi trovarlo in molti grandi supermercati. Per attivarlo ti basterà scioglierlo in un liquido e farlo bollire 2-3 minuti, successivamente raffreddandosi si solidificherà prendendo la classica consistenza della panna cotta.
Leggi la sezione "Note e variazioni" al fondo della ricetta in cui ti do alcune alternative e consigli per un'ottima riuscita.

Altri dolci al cucchiaio che potrebbero interessarti:

Panna Cotta Vegana Con Agar Agar
Panna cotta vegana con agar agar
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g panna da montare di soia (zuccherata)
100 g latte di soia
10 g eritritolo
3 g agar agar
estratto di vaniglia
q.b. mango

Come fare la panna cotta vegana con agar agar

Passaggi

1. In un pentolino versiamo il latte di soia, l'agar agar e mescoliamo per fare sciogliere quest'ultimo

2. Aggiungiamo al pentolino la panna da montare (non va montata), l'eritritolo, l'estratto di vaniglia e mescoliamo

3. Accendiamo il fuoco a fiamma medio-bassa, portiamo ad ebollizione e mescoliamo continuamente. Calcoliamo 3 minuti a partire dall'ebollizione in modo che l'agar agar si attivi

4. Versiamo il liquido caldo in degli stampi di silicone o in dei bicchierini. Facciamo raffreddare a temperatura ambiente e poi mettiamo in frigorifero per un paio d'ora o comunque finché la nostra panna cotta non si sarà solidificata

5. Una volta solidificata, rimuoviamo delicatamente la nostra panna cotta dagli stampini e capovolgiamola su un piatto

6. Serviamo la nostra panna cotta con una crema di mango ottenuta semplicemente frullando, con un frullatore ad immersione dei pezzetti di mango assieme a piccole quantità d'acqua che serve per raggiungere la consistenza desiderata

Note e variazioni

Se non hai la panna da montare zuccherata, puoi come alternativa utilizzare la panna da cucina e in questo caso, non essendo zuccherata, dovrai aumentare la quantità di dolcificante. Regolati assaggiando e correggendo secondo i tuoi gusti.
Se non hai nemmeno la panna da cucina puoi utilizzare solo latte vegetale, in questo caso otterrai un budino non essendoci la panna, ma sarà ugualmente buonissimo.
Puoi guarnire con la frutta che desideri, con caramello, cioccolato, secondo i tuoi gusti e fantasia.
Puoi anche creare una panna cotta aromatizzata, aggiungendo cacao amaro o caffè in polvere ad esempio, anche in questo caso assaggia e aggiungi dolcificante se necessario.
La panna cotta vegana con agar agar si conserva in frigo per circa 4 giorni e non è adatta al congelamento.

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

Iscriviti alla newsletter e scarica subito l'ebook gratis

Cinque ricette inedite, non pubblicate sul blog, dedicate alle polpette vegane e senza glutine.
Deliziose polpette, gustose e semplici da preparare, che sicuramente amerai.
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI E SCARICARE SUBITO L'EBOOK


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l'acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *