Pesto di zucchine con frullatore a immersione

Il pesto di zucchine è un condimento versatile e saporito che può trasformare i tuoi piatti in vere prelibatezze. In questa ricetta, ti mostrerò come preparare un buonissimo pesto di zucchine fatto in casa, usando pochi ingredienti per un risultato delizioso.
Io ho preparato il pesto in una versione molto basica, ma se lo gradisci puoi arricchirlo con frutta secca e lievito alimentare, sarà ancora più buono.
Questo pesto è perfetto per arricchire pasta, crostini, panini e tanto altro. Scopri come realizzare questo pesto di zucchine con frullatore a immersione in pochi semplici passaggi!

In questa ricetta ho usato il lievito alimentare in scaglie, se non lo conosci leggi l'articolo che ho scritto per scoprirne i benefici e gli usi in cucina

Altre ricette con le zucchine che potrebbero interessarti:

Pesto Di Zucchine Con Frullatore A Immersione
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 zucchine
q.b. olio extravergine d'oliva
1 spicchio aglio
10 foglie basilico fresco (in base ai tuoi gusti)
1 cucchiaino lievito alimentare (facoltativo)
q.b. succo di limone
q.b. sale

Come fare il pesto di zucchine con frullatore a immersione

Passaggi

1. Preparazione delle zucchine
Per iniziare laviamo le zucchine e tagliamole a pezzetti di dimensioni uniformi. Questo ci aiuterà nella cottura e nel successivo passaggio di frullatura
In una padella antiaderente, versiamo un filo d'olio extravergine di oliva e aggiungiamo i pezzetti di zucchine tagliate. Accendiamo il fuoco e facciamo rosolare le zucchine fino a quando non saranno tenere e leggermente dorate.

2. Aggiungiamo di aromi e condimenti
Una volta che le zucchine saranno cotte, trasferiamole in un frullatore o nel bicchiere di un mixer ad immersione. Aggiungiamo uno spicchio d'aglio sbucciato, una manciata di foglie di basilico fresco, una spruzzata di succo di limone fresco, il lievito alimentare se lo gradisci ed un pizzico di sale. Questi semplici ingredienti daranno al nostro pesto di zucchine un sapore davvero delizioso.

3. Frulliamo il pesto di zucchine
Azioniamo il frullatore o il mixer ad immersione per alcuni secondi, fino ad ottenere una consistenza cremosa ed omogenea. Io amo una consistenza non completamente liscia, ma ovviamente in base ai tuoi gusti puoi frullare qualche secondo in più fino alla consistenza che desideri. Se necessario, puoi aggiungere un filo d'olio extravergine di oliva.

4. Serviamo e gustiamo
Una volta che il pesto di zucchine sarà pronto, possiamo gustarlo in molti modi diversi. Proviamolo come condimento per la pasta, magari aggiungendo qualche cucchiaio di pesto a spaghetti o penne appena scolati. Possiamo anche spalmarlo su crostini di pane tostato o utilizzarlo come condimento per panini e insalate. Sperimentiamo e troviamo la nostra combinazione preferita!

Note e variazioni

Puoi arricchirlo aggiungendo alcune mandorle o pinoli e un po' di lievito alimentare.
Il pesto di zucchine si conserva in un contenitore ermetico in frigorifero per alcuni giorni e si può anche congelare.

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

Iscriviti alla newsletter e scarica subito l'ebook gratis

Cinque ricette inedite, non pubblicate sul blog, dedicate alle polpette vegane e senza glutine.
Deliziose polpette, gustose e semplici da preparare, che sicuramente amerai.
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI E SCARICARE SUBITO L'EBOOK


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l'acquirente.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *