Domatokeftedes – frittelle di pomodoro greche

Le domatokeftedes chiamate anche tomatokeftedes sono delle deliziose frittelle di pomodoro greche solitamente servite come antipasto, perfette per un buffet. Le frittelle originali sono preparate normalmente con i pomodori santorini delle isole Cicladi. Qui in Italia si trovano poco, ma puoi sostituirli tranquillamente con i datterini o i ciliegini ben maturi.
Sono davvero sfiziose, croccanti fuori e morbide dentro.

Consigli:
- con le quantità indicate verranno circa 6 frittelle, ma sappi che sono molto buone quindi ti consiglio di raddoppiare le dosi 😊
- se non hai a disposizione la farina tipo 1 puoi utilizzare anche la farina 0 o la 00

Altre ricette che potrebbero interessarti:

Domatokeftedes - Frittelle Di Pomodoro Greche
Domatokeftedes - frittelle di pomodoro greche
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g pomodorini
70 g farina tipo 1
Mezza cipolla rossa
q.b. origano
q.b. olio di semi
q.b. sale e pepe
q.b. menta fresca

Come fare le domatokeftedes - frittelle di pomodoro greche

Passaggi

1. Laviamo i pomodorini, dividiamoli a metà ed eliminiamo i semini interni, poi tagliamoli a cubetti

2. Mettiamo i pomodorini all'interno di un colino con un po' di sale, lasciamoli riposare per mezz'ora, in modo da permettere all'acqua di vegetazione di fuoriuscire

3. Peliamo la cipolla e tritiamola finemente

4. Passata la mezz'ora per i pomodorini, mettiamoli in una ciotola assieme alla cipolla, l'origano, la menta sminuzzata, il sale, il pepe, la farina tipo 1 e mescoliamo il tutto con le mani fino ad ottenere un composto lavorabile per formare delle polpette

5. In un pentolino versiamo dell'abbondante olio di semi ed appena sarà in temperatura (se non hai un termometro da cucina, infila uno stuzzichino di legno a contatto con l'olio, quando farà delle bollicine attorno ad esso la temperatura sarà ottimale) immergiamo le polpette e facciamole cuocere fino a doratura

Iscriviti alla newsletter e scarica subito l'ebook gratis

Cinque ricette inedite, non pubblicate sul blog, dedicate alle polpette vegane e senza glutine.
Deliziose polpette, gustose e semplici da preparare, che sicuramente amerai.
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI E SCARICARE SUBITO L'EBOOK

Seguimi su:


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l'acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *