Merendine vegane senza glutine con marmellata

Deliziose merendine con la marmellata preparate con farine naturalmente senza glutine, vegane e quindi senza latticini e uova.
La ricetta è semplicissima e non richiede molto tempo. Io ho farcito le merendine con marmellata di fragole ma sono ottime con qualsiasi farcitura: la crema spalmabile al cioccolato, la crema di tofu per una versione ricca di proteine, la crema pasticciera e altre che trovi cliccando qui. Scegli la tua preferita, sono tutte semplici ed ovviamente senza latticini e uova.

Altre ricette senza glutine, uova e latticini che potrebbero piacerti:

Merendine Vegane Senza Glutine Con Marmellata
Merendine vegane senza glutine con marmellata
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

150 g farina di riso
40 g farina di grano saraceno
40 g mandorle pelate
60 g olio di semi
200 g yogurt di soia (clicca per leggere la mia ricetta dello yogurt di soia con e senza la yogurtiera)
80 g zucchero di canna
1 bustina lievito in polvere per dolci
q.b. marmellata di fragole (o quella che preferisci)
q.b. zucchero a velo

Come fare le merendine vegane senza glutine con marmellata

Passaggi

1. In un mixer tritiamo le mandorle fino a farle diventare farina

2. Mettiamo la farina in una ciotola ed aggiungiamo la farina di riso, la farina di grano saraceno ed il lievito in polvere per dolci setacciato

3. In un becher versiamo l'olio di semi unito allo yogurt di soia e frulliamoli assieme con il mixer ad immersione in modo da far amalgamare i due ingredienti

4. Aggiungiamo nel becher lo zucchero di canna e frulliamo ancora una volta il tutto

5. Versiamo il contenuto del becher, un po' alla volta, nella ciotola delle farine, mescolando bene con una spatola per amalgamare bene il composto

6. Oliamo una teglia da forno ed infariniamola con un po' di farina di riso, anche leggermente nei bordi

7. Versiamo il composto della ciotola all'interno della teglia, livelliamolo con una spatola e cuociamo in forno statico preriscaldato a 180° per 30-35 minuti

8. Lasciamo raffreddare per bene la teglia ed una volta raffreddata tagliamo la base nella forma che preferiamo (io ho diviso in rettangolini)

9. Dividiamo in due ogni rettangolino, spalmiamo una generosa quantità di marmellata, richiudiamo a panino e spolveriamo con dello zucchero a velo nella parte superiore

Iscriviti alla newsletter e scarica subito l'ebook gratis

Cinque ricette inedite, non pubblicate sul blog, dedicate alle polpette vegane e senza glutine.
Deliziose polpette, gustose e semplici da preparare, che sicuramente amerai.
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI E SCARICARE SUBITO L'EBOOK


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l'acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *