Pesche ripiene al cioccolato in friggitrice ad aria

Una ricetta molto diffusa, soprattutto in Piemonte, sono le pesche ripiene. Questa versione è rivisitata secondo i miei gusti, quindi ho utilizzato i miei biscotti vegani senza glutine al posto degli amaretti, ed ho cotto le pesche in friggitrice ad aria. Le pesche ripiene al cioccolato in friggitrice ad aria sono un ottimo dolce da servire a fine pasto.

Se vuoi avvicinarti di più alla ricetta classica, puoi utilizzare gli amaretti (verificando però che non contengano albume d'uovo negli ingredienti) ed aggiungere del liquore nel ripieno.

Per la cottura in forno tradizionale vedi le Note in fondo alla ricetta.

Altre ricette che potrebbero interessarti:

Pesche Ripiene Al Cioccolato In Friggitrice Ad Aria
Pesche ripiene al cioccolato in friggitrice ad aria
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana

Ingredienti

3 pesche noci (mature)
4 biscotti vegani senza glutine (clicca per la mia ricetta)
2 cucchiai crema di nocciole (clicca per la mia ricetta)
1 cucchiaio cacao amaro (raso)
2 cubetti cioccolato fondente al 70% (circa 20 grammi)

Come fare le pesche ripiene al cioccolato in friggitrice ad aria

Passaggi

1. Laviamo le pesche sotto acqua corrente, sbucciamo due delle tre pesche e tagliamole a metà togliendo i noccioli

2. Mettiamo le 4 metà delle pesche in friggitrice ad aria per 15 minuti ad 80°

3. Nel frattempo tagliamo a dadini molto piccoli la terza pesca rimasta, scaldiamo un pentolino e mettiamo i dadini ad ammorbidire, giriamo spesso e schiacciamoli anche un pò con un cucchiaio

4. Una volta che i dadini si saranno ammorbiditi e sarà uscito un pò di succo spostiamoli in una ciotola, sminuzziamo il cioccolato fondente e mettiamolo nella ciotola aggiungendo anche la crema di nocciole ed il cacao amaro. Infine, sbricioliamo i biscotti con le mani ed aggiungiamo anch'essi. Mescoliamo bene il tutto per amalgamare

5. Riprendiamo le pesche dalla friggitrice ad aria e versiamo sopra una o due cucchiaiate di composto ottenuto nel punto 4

6. Rimettiamo ora le pesche in friggitrice ad aria per 8 minuti a 200° (diamo sempre un'occhiata per non rischiare di bruciare il composto)

7. Se desideriamo spolveriamo con dello zucchero a velo

Note e variazioni

- Se lo gradisci, puoi utilizzare gli amaretti al posto dei biscotti e aggiungere al composto anche un goccio di marsala.

- E' possibile cuocere le pesche anche in forno tradizionale: prima cottura a 50° per 30 minuti, seconda cottura a 200° per 15 minuti

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

Iscriviti alla newsletter e scarica subito l'ebook gratis

Cinque ricette inedite, non pubblicate sul blog, dedicate alle polpette vegane e senza glutine.
Deliziose polpette, gustose e semplici da preparare, che sicuramente amerai.
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI E SCARICARE SUBITO L'EBOOK

Seguimi su:


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l'acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *