Pizza di cavolfiore vegana

La fake pizza di cavolfiore è un modo per rendere più gradevole questo ortaggio, soprattutto per chi non lo ama particolarmente. In questa versione vegana ho utilizzato i semi di lino tritati e aggiunti all'acqua, per formare un gel che andrà a sostituire l'uovo. Il cavolfiore è uno degli ortaggi più benefici per la nostra salute, non facciamolo mancare in tavola!
La preparazione è semplice e veloce, senza glutine e adatta a tutti. Il bello è la possibilità di condirla come più ci piace, quindi sbizzarrisciti.

Se ami il cavolfiore ecco altre ricette che potrebbero interessarti:

Pizza Di Cavolfiore Vegana
Pizza di cavolfiore vegana
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

600 g cavolfiore (circa un cavolfiore medio)
100 g mandorle pelate
Mezzo cucchiaino sale
1 cucchiaino aglio in polvere

Sostituto dell'uovo

30 g semi di lino
60 ml acqua

Condimento

q.b. passata di pomodoro
funghi sott'olio
cipolla rossa di Tropea
olive nere
origano secco
sale

Come fare pizza di cavolfiore vegana

Passaggi

1. Con un mixer tritiamo i semi di lino e mettiamoli a bagno in una ciotola con l'acqua per almeno 5 minuti

2. Tritiamo anche le mandorle fino a farle diventare farina, poi mettiamo da parte

3. Laviamo e puliamo il cavolfiore, poi dividiamolo in rosette e con un canovaccio pulito asciughiamolo bene

4. Una volta asciutto, tritiamo il cavolfiore fino a farlo diventare come se fosse un cous cous

5. Rimettiamo il cavolfiore tritato in un canovaccio e strizziamolo bene in modo da eliminare più acqua possibile

6. In una ciotola mescoliamo: il cavolfiore precedentemente tritato ed asciugato, la farina di mandorle, il sostituto dell'uovo, il sale e l'aglio in polvere, fino a formare un impasto omogeneo

7. Rivestiamo una teglia da forno con della carta forno

8. Stendiamo l'impasto sulla teglia formando un cerchio di circa 30 cm di diametro e alto mezzo cm

9. Cuociamo in forno statico preriscaldato a 220° per 15-20 minuti circa, fino a quando la base non diventi dorata e croccante sui bordi

10. Rimuoviamo la base dal forno e spalmiamo uniformemente la passata di pomodoro. Distribuiamo uniformemente i funghi, la cipolla di Tropea, le olive e cospargiamo con origano e sale q.b.

11. Rimettiamo in forno per altri 10 minuti circa

12. Lasciamo intiepidire la nostra pizza di cavolfiore per qualche minuto prima di tagliare e servire

Note e variazioni

Se una volta mescolato tutti gli ingredienti l'impasto risultasse ancora troppo "acquoso", puoi aggiungere un pochino di farina di riso o altra farina

Iscriviti alla newsletter e scarica subito l'ebook gratis

Cinque ricette inedite, non pubblicate sul blog, dedicate alle polpette vegane e senza glutine.
Deliziose polpette, gustose e semplici da preparare, che sicuramente amerai.
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI E SCARICARE SUBITO L'EBOOK


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l'acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *