Zuppa d’aglio al limone

La zuppa d'aglio è un grande classico, economico e saporito. L'aglio è un ottimo antibiotico naturale e aiuta a rafforzare il sistema immunitario. Con il freddo invernale è davvero una benedizione.
Se ti intimorisce utilizzare un'intera testa d'aglio, ti assicuro che il sapore della zuppa non sarà fastidioso grazie all'aggiunta di un pochino di limone che aiuterà a rendere il tutto più delicato.
Da servire rigorosamente con del pane abbrustolito.

Altre ricette che potrebbero interessarti:

Zuppa D'Aglio Al Limone
Zuppa d'aglio al limone
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 l acqua
1 carota
2 cipolle
q.b. salsa tamari
1 testa d'aglio
prezzemolo
15 ml succo di limone
q.b. sale e pepe
q.b. olio extravergine d'oliva
q.b. farina di riso (o amido)

Come fare la zuppa d'aglio al limone

Passaggi

1. Prepariamo il brodo: puliamo la carota e la cipolla, poi tagliamoli a pezzi grandi e mettiamoli a bollire in pentola con un litro di acqua ed un goccio di salsa tamari. Copriamo e cuociamo per circa mezz'ora

2. Mentre il brodo cuoce puliamo la seconda cipolla e tritiamola finemente, poi peliamo tutti gli spicchi d'aglio, tagliamoli a metà e rimuoviamo il filetto centrale (chiamata "anima")

3. In una seconda pentola scaldiamo un po' di olio extravergine d'oliva e facciamo rosolare la cipolla per qualche minuto, poi aggiungiamo il brodo, il succo di limone, l'aglio, il prezzemolo, il sale ed il pepe

4. In una tazzina mescoliamo un cucchiaio di farina con un po'acqua a temperatura ambiente. Mescoliamo bene fino a creare una cremina senza grumi che andremo a versare nel brodo in pentola

5. Cuociamo il tutto per circa 20-25 minuti

6. A fine cottura frulliamo tutto con un mixer ad immersione e successivamente aggiungiamo il miso di riso, mescolando bene per farlo sciogliere

7. Serviamo la zuppa d'aglio con pane abbrustolito o tostato

Note e variazioni

Puoi variare la quantità di farina o amido a seconda della consistenza che desideri. Se desideri una consistenza più densa aumentane la quantità.

Iscriviti alla newsletter e scarica subito l'ebook gratis

Cinque ricette inedite, non pubblicate sul blog, dedicate alle polpette vegane e senza glutine.
Deliziose polpette, gustose e semplici da preparare, che sicuramente amerai.
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI E SCARICARE SUBITO L'EBOOK


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l'acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *