Gnocchi di lenticchie

Se cerchi un'alternativa sana e gustosa ai classici gnocchi, gli gnocchi di lenticchie sono la scelta perfetta. Questa ricetta offre un piatto nutriente e ricco di sapori, grazie all'uso delle lenticchie cotte come ingrediente principale. Con soli 3 ingredienti possiamo ottenere un piatto ricco di proteine vegetali e minerali, fonte di fibre e con bassi livelli di grassi.

Per ottenere i migliori risultati con i tuoi gnocchi di lenticchie, tieni presente i seguenti consigli:
Usa lenticchie cotte ben scolate e strizzale un po' per evitare un impasto eccessivamente umido.
Trita le lenticchie fino a ottenere una consistenza liscia, ma evita di frullarle troppo a lungo per evitare che diventino troppo appiccicose.
Aggiungi la farina gradualmente per controllare la consistenza dell'impasto, che non dovrà appiccicarsi alle mani. Ricorda che più farina aggiungi e più gli gnocchi risulteranno duri.

Io ho condito gli gnocchi con un semplice sugo preparato con cipolla, aglio e basilico e ho poi aggiunto direttamente nel piatto un pochino di lenticchie, ma gli gnocchi di lenticchie si prestano a una varietà di condimenti gustosi. Ecco alcuni suggerimenti (puoi leggere le ricette cliccando sui link):

Ragù di verdure
Ragù di soia
Ragù di lenticchie
Pesto di melanzane
Crema di fagiolini
Crema di peperoni e tofu

Provali e fammi sapere come deciderai di condirli.

Altre ricette che potrebbero interessarti:

Gnocchi Di Lenticchie
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni3-4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g lenticchie cotte
200 g farina tipo 1
Mezzo cucchiaino sale

Come fare gli gnocchi di lenticchie

Passaggi

1. Prendiamo le lenticchie cotte e strizziamole per eliminare gran parte del liquido

2. Mettiamo le lenticchie precedentemente strizzate in un mixer e tritiamole fino ad ottenere una consistenza abbastanza liscia ed omogenea

3. Versiamo ora le lenticchie tritate all'interno di una ciotola ed aggiungiamo la farina tipo 1 ed il sale

4. Mischiamo, inizialmente con una spatola, e infine lavoriamo l'impasto finché non diventi meno appiccicoso

5. Poniamo l'impasto su di una spianatoia e formiamo dei salamotti da 1,5 cm di diametro, poi tagliamoli a tocchetti

6. Mettiamo a cuocere in acqua bollente salata e scoliamoli 1-2 minuti dopo che sono venuti a galla, uniamoli poi al condimento che abbiamo scelto

Gnocchi Di Lenticchie

Note e variazioni

Gli gnocchi di lenticchie si conservano pochi giorni in frigo ma si possono anche congelare e al momento di cuocerli basta buttarli in acqua bollente direttamente da congelati.

Se vuoi vedere altre ricette clicca qui

Iscriviti alla newsletter e scarica subito l'ebook gratis

Cinque ricette inedite, non pubblicate sul blog, dedicate alle polpette vegane e senza glutine.
Deliziose polpette, gustose e semplici da preparare, che sicuramente amerai.
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI E SCARICARE SUBITO L'EBOOK

Seguimi su:


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l'acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *